Adeguamento impianti fotovoltaici

Entro il 30 aprile 2015 gli· Impianti con potenza superiore a 6 kW e fino a 20 kW, connessi alla rete di Bassa Tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012 devono essere adeguati alle specifiche della Delibera 243/2013/R/EEL.

In pratica è necessario cambiare la configurazione dell’inverter e integrare il regolamento di esercizio con il distributore locale di energia elettrica (ad es. ENEL o ACEA).

In mancanza dell’adeguamento il GSE interrompe l’erogazione degli incentivi in Conto Energia.

I nostri costi per l’adeguamento di un impianto sono di 350 € (+IVA).Fuori dalla provincia di Roma o per impianti costituti da più inverter contattateci (info@158a.it)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...